Sconfitta per le ragazze ingaune di mister Maurizio Carle che, nella partita di esordio nel campionato di Eccellenza Femminile, nulla hanno potuto contro la forte squadra del Pavia Academy 1911, formazione di esperienza e che sarà certamente protagonista nella lotta per il salto di categoria. Per l’Albenga, nonostante il passivo, tutto sommato una buona prestazione, utile a continuare a immagazzinare esperienza e migliorare il proprio bagaglio tecnico. La partita si è chiusa con il risultato di 1 – 12.

Prossimo appuntamento domenica 18 aprile con inizio alle ore 16 presso lo stasio “F. Ceravolo” di via Bianco 8 a Genova Lagaccio, contro la squadra “B” della Superba Femminile Calcio, reduce dalla sconfitta per 7 – 0 nella partita giocata contro il Vado.

ALBENGA: 1 Tonietta, 2 Gerini, 3 Isoleri, 4 Herman, 5 Tacchi, 6 Andreis, 7 Percaccio, 8 Shklyarska, 9 Vicinanza, 10 Giusto, 11 Razzaio – A disposizione: 13 Beviacqua, 14 Bonciolini, 15 Cicero, 16 Lanzetti, 17 De Leo, 18 Masetta, 19 Massone, 20 Casciano – All.: Maurizio Carle

PAVIA ACADEMY: 1 Groni, 2 Zella, 3 Straniero, 4 Di Giulio, 5 Maiocchi, 6 Ubbiali, 7 De Vecchi, 8 Gianni, 9 Codecà, 10 Troiano, 11 Accoliti – A disposizione: 12 Vignati, 13 Bosco, 14 Migliavacca, 15 Lazzari, 16 Czeczka, 17 Zecchino, 18 Zisa, 19 Napoletano, 20 Zorzoli – All.: Corrado Martinotti

Arbitro: Vittorio Semini (Albenga)

Reti: 3′ e 8′ pt Codecà (P) – 16′ pt Accoliti (P) – 30′, 32′, 36′, 38′ pt Codecà (P) – 7′ st Codecà (P) – 9′ st Razzaio (A) – 33′ st Troiano (P) – 35′ st Zorzoli (P) – 38′ st Napoletano (P) – 42′ st Zorzoli (P)

Condividi