Battuta d’arresto per l’Albenga di mister Maurizio Carle che, dopo due vittorie consecutive, impatta in casa dell’ottima formazione del Genoa “B” che si aggiudica l’incontro con il risultato di 3 -0.

Il risultato negativo non deve distrarre perchè le ragazze ingaune sono chiamate a tornare in campo già martedì 4 maggio per la 5^ giornata di campionato. Ospite all’Annibale Riva la squadra del Vado (in questo turno ha riposato), terzo in classifica con sei punti. Fischio d’inizio fissato alle 20.

GENOA “B”: 1 Parmeggiani, 2 Bitti, 3 Romano, 4 Marenco (30′ pt Dellacha), 5 Di Somma (26′ st Profumo), 6 Piterà (8′ st Malerba), 7 Sciaccaluga, 8 Gallione (16′ st Ligalupo), 9 Oliveri, 10 Guardo, 11 Mancuso (14′ st Biancato) – A disposizione: 12 Durante, 13 Dellacha, 14 Malerba, 15 Biancato, 16 Ligalupo, 17 Profumo – All.: Marco Oneto

ALBENGA: 1 Tonietta, 2 Gerini, 3 Isoleri, 4 Percaccio, 5 Tacchi (37′ pt Maiello), 6 Andreis (13′ st Casciano), 7 Vicinanza (38′ st Beviacqua), 8 Shklyarska, 9 Massone (6′ st Cicero), 10 Giusto, 11 Razzaio – A disposizione: 12 Costa, 13 Beviacqua, 15 Cicero, 17 De Leo, 18 Masetta, 19 Maiello, 20 Casciano – All: Maurizio Carle

Arbitro: Pietro Francesco Donati (Chiavari)

Reti: 7′ pt e 16 st Olivieri (G) – 26′ st Biancato (G)

Foto a risoluzione originale QUI