Si è chiuso con un pareggio a reti bianche il secondo match di campionato della Juniores di Eccellenza dell’Albenga. Contro il Varazze, allo stadio “Riva”, la compagine guidata da mister Marco Mambrin ha impattato 0-0 al termine di una sfida contraddistinta da diverse occasioni sprecate dal team ingauno, che potevano costare carissimo: decisivo nel salvare il risultato è stato infatti il portiere Scalvini che nel finale di gara ha parato un calcio di rigore.

Dopo il pari all’esordio sul campo del Vallescrivia, un’altra prova positiva per i nostri giovani oggi scesi in campo con ben 6 elementi classe 2003 che hanno saputo tenere testa alla squadra avversaria, composta da giocatori classe 2001 e 2002 e per l’occasione rinforzata da due fuori quota.

Di seguito la formazione scelta quest’oggi da mister Mambrin:

1 Scalvini, 2 Cortese, 3 Capra, 4 Testa, 5 Abate, 6 Marco (Cap.), 7 Nardi, 8 Calcagno, 9 Di Nardo, 10 Belvedere, 11 Beluffi – A disposizione: 12 Daniello, 13 Zanardo, 14 Barisone, 15 Massa, 16 Ferrentino, 17 Esposito, 18 Griffini, 19 Costagliola, 20 Mokhles.

Nella foto di copertina il portiere Tommaso Scalvini in allenamento

 

Condividi l’articolo